ABBIAMO UNO STATUTO NUOVO!

Non tutti sanno che l'ultima modifica dello Statuto di CSV Trentino-Non Profit Network risaliva al 2013.

 

Durante l'ultima assemblea dei soci, che si è tenuta lo scorso 28 ottobre, è stata fatta e votata una modifica per adeguare il nostro Statuto alla Riforma del Terzo settore.

I Centri di Servizio sono enti del Terzo settore, e quindi anche lo Statuto del CSV Trentino doveva essere adeguato alle nuove disposizioni normative. In questi mesi, inoltre, è in corso la procedura di accreditamento dei diversi CSV esistenti sul territorio nazionale, supervisionata dall’Organismo nazionale di controllo (ONC).

 

Con la modifica statutaria CSV Trentino può continuare a svolgere il proprio ruolo a supporto del volontariato e dell’associazionismo, e la sua azione si estenderà a tutti gli enti del Terzo settore. L’attuazione della Riforma sta inoltre finalmente entrando nel vivo, con il Registro unico nazionale del Terzo settore (RUNTS) che dovrebbe essere istituito e reso operativo il prossimo anno. Proprio per questo, le associazioni interessate a diventare enti del Terzo settore devono apprestarsi a modificare i loro Statuti: per le ODV, le APS e le Onlus è consigliato fare tali modifiche entro il 30 giugno 2020.

 

Per cambiare il vostro statuto potete prendere come riferimento gli statuti fac-simile scaricabili dal nostro sito (QUI IL LINK!), poi dovrete:

1. approvarlo in Assemblea straordinaria

2. registrarlo in Agenzia delle Entrate

3. presentarlo all’ente pubblico di riferimento (per le ODV e le APS, l’Ufficio accreditamento, affidamento e relazione con il terzo settore del Servizio Politiche sociali della PAT).

 

 

 

Pubblicato il: 14/11/2019
IN PRIMO PIANO
+ Carica vecchie