Newsletter N° 10 06/03/2024
Proponi la tua iniziativa per #essereparte di Trento Capitale del Volontariato
Scopri come
 
NEWS In primo piano
Coltiviamo i vostri progetti 7 - incontro conclusivo
Giunge al termine anche la 7ª edizione di Coltiviamo i vostri progetti, a fianco del volontariato sul territorio promosso dal Gruppo Poli. Protagoniste della settima edizione sono state 10 realtà locali (Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale e Cooperative...
Continua a leggere +
 
La Vetrina del Volontariato di Trento Capitale dedicato ad associazioni e (nuovi) volontari
La Vetrina del Volontariato è aperta al pubblico il martedì dalle 9.00 alle 13.00 e il giovedì dalle 14.00 alle 18.00 al TrentoLab in via Manci, 2. Entrando nel portico l'ingresso si trova subito a destra (di fronte all'Ufficio...
Continua a leggere +
 
Imparare a progettare oltre il bando - corso gratuito di Svolta
Svolta propone corso base di progettazione della durata di 12 ore che intende fornire gli strumenti per costruire, passo dopo passo, un progetto ad impatto sociale: dall’idea, alla costruzione di una proposta fino all’identificazione della linea di...
Continua a leggere +
 
I volontari e il rapporto di lavoro - convegno di aggiornamento professionale
Venerdì 22 marzo 2024 in Sala conferenze della Federazione Trentina della Cooperazione in via Segantini 10 a Trento terremo un convegno di aggiornamento professionale gratuito dal titolo "I Volontari e il rapporto di lavoro" in collaborazione con l'Ordine dei Dottori Commercialisti di Trento e Rovereto e il...
Continua a leggere +
 
Milleproroghe, passa Iva al 2025 e più tempo per le assemblee da remoto
Il cosiddetto decreto “Milleproroghe” è diventato legge e prevede due novità per le organizzazioni non profit: la conferma del passaggio al regime di esclusione Iva dal prossimo gennaio e la possibilità di utilizzare fino al 30 aprile le modalità telematiche anche per gli enti che non lo prevedono nello...
Continua a leggere +
 
Focus online “5 per mille: come accedere al contributo” - Cantiere Terzo Settore
Si avvicina la scadenza per gli enti del Terzo settore (Ets) che vogliono accedere al contributo del 5 per mille. Ma come funziona? Quali sono le modalità di iscrizione? Ci sono errori da evitare per non essere esclusi dall’accesso al beneficio? Come inserire correttamente le informazioni sul 5 per mille nel registro...
Continua a leggere +
 
Progetto Affetti Speciali 2024
Parte l'edizione 2024 del progetto Affetti Speciali, con un corso per volontari. Il percorso prevede 4 incontri formativi per conoscere il progetto e per avvicinarsi a questa opportunità di volontariato. La scadenza delle iscrizioni al progetto è il 21 marzo.    4 incontri...
Continua a leggere +
 
Bio-LogicA - Il valore sociale dell'agricoltura
Continua a leggere +
 
Al via l’ottava edizione del Premio Melchionna: parole che fanno rumore
Continua a leggere +
 
CORSO VOLONTARI LINEA TELEFONICA INVITO ALLA VITA – 14 MARZO
Continua a leggere +
 
Racconta la Celiachia!
Continua a leggere +
 
 
FORMAZIONE
PROGETTO AFFETTI SPECIALI 2024 21/03/2024
 
IMPARARE A PROGETTARE OLTRE IL BANDO - CORSO BASE DI PROGETTAZIONE SOCIALE 22/03/2024
 
 
BANDI E FINANZIAMENTI
Heroes, not just for one day - Progetto RENA 20/03/2024
 
Secondo bando per il volontariato culturale 2024 20/03/2024
 
Bando comunità inclusive 2024 30/05/2024
 
L'ESPERTO RISPONDE
Certificazione unica e non profit, la scadenza del 2024
Tra le scadenze da segnare in agenda per il mese di marzo c’è quella relativa alla certificazione unica (Cu) 2024 è la certificazione dei redditi che ha sostituito il vecchio modello Cud e serve per certificare, fra le altre cose, i compensi a titolo di lavoro dipendente e assimilati, i redditi di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi nonché i corrispettivi derivanti dai contratti di locazioni brevi, corrisposti nel periodo d’imposta 2023. Continua su Cantiere Terzo Settore
Continua a leggere +
 
Non profit e invio modello Eas, per il 2024 la scadenza è il 2 aprile
Gli enti associativi sottoposti all’obbligo di invio del modello Eas potranno farlo entro il 31 marzo 2024 (che, cadendo di giorno festivo, slitta al 2 aprile) all’Agenzia delle entrate. Rimangono esclusi dall’obbligo gli enti del Terzo settore, ma anche le Onlus, le pro-loco e le associazioni e le società sportive dilettantistiche che non svolgono attività commerciale e nemmeno de-commercializzata nei confronti degli associati o dei tesserati. Continua a leggere su Cantiere Terzo Settore.
Continua a leggere +
 
Obbligo di fatturazione elettronica per il non profit
Dal 1° gennaio 2024 tutti gli enti associativi dotati di partita Iva e che hanno optato per il regime 398 sono obbligati all’emissione e alla trasmissione delle fatture in formato elettronico. Si ricorda che l’obbligo non coinvolge gli enti non profit che non svolgono alcun tipo di attività commerciale, e quindi sprovvisti di partiva Iva. Continua a leggere su Cantiere Terzo Settore
Continua a leggere +
 
 
Con il sostegno di:
trentovolo.capital
Cancella iscrizione Invia la tua news