Al via “Strike!” 2024. Il concorso che premia i giovani che cambiano le cose

Il concorso “Strike! Storie di giovani che cambiano le cose” ha aperto ufficialmente la call 2024.

 

L’iniziativa premia i giovani tra i 18 e i 35 anni di Trentino Alto Adige, Veneto e Lombardia che hanno voglia di raccontare la propria storia.

Si cercano 10 esperienze, personali o di gruppo, che si sfideranno nella finale del 7 dicembre per contendersi un montepremi complessivo di 4500 euro. 

 

Gli ambiti di queste storie possono essere i più vari: progetti, percorsi personali, sogni che si avverano, iniziative con una ricaduta positiva nella propria comunità.

 

In tutto questo parteciperemo anche come Trento Capitale, in che modo? Presto ve lo diremo!

 

Le iscrizioni si chiudono il 30 settembre alle 12.00. 

Maggiori info su www.strikestories.com.

 

 

_____________________________________________________________

 

Strike! Storie di giovani che cambiano le cose” è un progetto di Fondazione Franco Demarchi e Agenzia per la coesione sociale della Provincia autonoma di Trento, realizzato da Mercurio Società Cooperativa, in collaborazione con Cooperativa Sociale Smart, Fondazione Antonio Megalizzi, Cooperazione Trentina e CSV Trentino. Con il sostegno di ITAS Mutua, LDV20, Vector Società Benefit e Favini. Con la partecipazione di Loison Pasticceri dal 1938 e Joydis.

 

Pubblicato il: 27/06/2024