Bilancio di esercizio: tutto quello che c'è da sapere

I nuovi schemi di bilancio di esercizio per gli ETS con entrate inferiori a 220.000 euro 

Gli Enti del Terzo Settore (Ets) sono tenuti a rispettare significativi obblighi di trasparenza e di rendicontazione e hanno l’obbligo di redigere il proprio bilancio consuntivo utilizzando specifici schemi disposti dal Decreto ministeriale 5 marzo 2020.   

Gli Ets con ricavi, rendite, proventi o entrate comunque denominate inferiori a 220.000 euro potranno redigere il bilancio di esercizio 2023 nello schema del rendiconto per cassa. 

Il corso intende orientare le organizzazioni e far comprendere loro come impostare e compilare tale modello nel modo corretto, con il fondamentale obiettivo di rendere le stesse autonome nelle future redazioni del rendiconto. 

 

OBIETTIVI 

- Chiarire gli obblighi in merito alla rendicontazione economica degli Ets a seguito della Riforma del Terzo settore 

- Comprendere l’importanza di redigere in modo chiaro e corretto il rendiconto per cassa 

 

CONTENUTI

  • I nuovi schemi di bilancio recati dal DM 5 marzo 2020: a quali enti si applicano e da quando 

  • Le attività esercitate dagli ETS rappresentate negli schemi di bilancio  

  • Il procedimento di approvazione del bilancio: i passaggi in Consiglio Direttivo e Assemblea 

  • La tempistica e gli obblighi di deposito al Runts sulla base dei chiarimenti forniti dalle note ministeriali 

  • Il rendiconto per cassa (Modello D): schema e contenuti 

  • Articolazione delle voci di bilancio nelle diverse aree gestionali 

  • Esempi pratici di redazione delle diverse voci del rendiconto per cassa 

 

QUANDO E DOVE 

Il corso si terrà online, attraverso la piattaforma Microsoft Teams, nelle seguenti giornate:  

  • giovedì 29 febbraio, dalle 17.30 alle 19.30 

  • giovedì 7 marzo, dalle 17.30 alle 19.30 

 

CON CHI 

Chiara Borghisani, commercialista, esperta in aspetti fiscali e contabili degli enti non profit. 

 

PER CHI? 

Enti del Terzo settore con ricavi, rendite, proventi o entrate comunque denominate inferiori a 220.000 euro. 

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E COSTI 

Il seminario è gratuito. 

L’iscrizione va effettuata tramite l’Area riservata di CSV Trentino (se non si è registrati all’Area riservata è necessario farlo come “persona fisica”).  

 

 

 

 

 

Foto di Andre Taissin su Unsplash

Dal 29/02/2024
Ore 17:30
-
Al 07/03/2024
Ore 19:30