BILANCIO DI ESERCIZIO: principio di competenza economica

I nuovi schemi di bilancio di esercizio per gli ETS con entrate pari o superiori a € 220.000

A partire da gennaio 2021 gli enti del Terzo Settore (ETS) sono tenuti a rispettare significativi obblighi di trasparenza e di rendicontazione. Così come per le società, anche gli enti del Terzo settore hanno l’obbligo di redigere il proprio bilancio consuntivo utilizzando specifici schemi disposti dal Decreto ministeriale 5 marzo 2020.  

Gli ETS (ad oggi ODV, APS e ONLUS) con ricavi, rendite, proventi o entrate pari o superiori a 220.000 euro dovranno redigere il bilancio di esercizio 2021 formato da:

  • Stato Patrimoniale;
  • Rendiconto Gestionale;
  • Relazione di Missione.

Il corso intende supportare gli enti del terzo Settore in merito alla redazione del bilancio e su come aggiornare il proprio sistema amministrativo gestionale sulla base delle disposizioni introdotte dal Decreto.

Inoltre, il Codice del Terzo Settore ha introdotto significativi obblighi di trasparenza e di rendicontazione per gli enti del terzo settore. Ciò non vale solo per quanto riguarda gli aspetti economico-finanziari, ma anche per gli aspetti “sociali”, legati al perseguimento della missione e ai comportamenti verso i diversi portatori di interesse.
Se la rendicontazione sociale è divenuta obbligatoria per alcuni enti, per tutti può rappresentare una grande opportunità di consapevolezza, di coinvolgimento, di apprendimento, di revisione dei processi e di valutazione. 

Un focus specifico sarà quindi dedicato al tema della rendicontazione sociale.

 

OBIETTIVI

- Chiarire gli obblighi in merito alla rendicontazione economica degli ETS a seguito della Riforma

- Comprendere l’importanza di redigere in modo chiaro e corretto il bilancio di esercizio

- Chiarire gli obblighi di rendicontazione sociale introdotti dalla Riforma del Terzo settore

 

CONTENUTI

1° Modulo- Inquadramento normativo

  • La rendicontazione nel periodo transitorio
  • I nuovi schemi di bilancio
  • Stato patrimoniale e Rendiconto gestionale: schema, contenuti, metodologie di rilevazione
  • La rendicontazione sociale: la differenza tra Relazione di Missione e Bilancio sociale
  • I problemi applicativi dalla teoria alla pratica: dalle attività alle entrate

 

2° Modulo- Bilancio di esercizio per gli ETS con entrate pari o superiori a € 220.000

  • Il bilancio d’esercizio del Codice del Terzo Settore 
  • Stato patrimoniale e Rendiconto gestionale: schema, contenuti, metodologie di rilevazione
  • Strutturazione piano dei conti: cosa sono e i livelli di conto 
  • Esempi operativi
  • Il regime contabile ordinario (art 87)

 

3° Modulo- La rendicontazione sociale

  • Perché la rendicontazione sociale
  • Gli obblighi di rendicontazione sociale introdotti dalla Riforma del Terzo settore
  • Relazione di missione
  • Punti di attenzione per il processo di redazione

 

QUANDO E DOVE

Il corso si compone di tre incontri, nelle date e con l’orario seguente:

Giovedì 30 settembre dalle 17.30 alle 19.30 - Elementi di inquadramento

Mercoledì 6 ottobre dalle 17.30 alle 19.30 – Principio di competenza economica

Giovedì 7 ottobre dalle 17.30 alle 19.30 – La relazione di missione

 

PER CHI?

Enti e organizzazioni non profit con ricavi, rendite, proventi o entrate comunque denominate pari o superiori a 220.000,00 euro.

 

COME?

Gli incontri si terranno on-line.

L’esposizione teorica e frontale sarà alternata il più possibile al dibattito e al dialogo con e tra i partecipanti.  

 

CON CHI?

Chiara Borghisani: commercialista, esperta in aspetti fiscali e contabili degli enti non profit

Antonino Guella: commercialista, esperto in materia di fiscalità degli enti non profit e consulente CSV Trentino

Giovanni Stizz: consulente e formatore sulla rendicontazione sociale; ha partecipato a diversi gruppi di lavoro per la redazione di linee guida e modelli di bilancio sociale per gli enti non profit.

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E COSTI

Il corso è gratuito ed è possibile iscriversi tramite l’area riservata di CSV - Trentino.

 

CONTATTI

Giovanna Galeaz

formazione@volontariatotrentino.it
Tel. 0461/916604

 

Per problemi tecnici legati all'iscrizione:

Sara Gherpelli

csv@volontariatotrentino.it

 

 

Dal 30/09/2021
Ore 17:30
-
Al 07/10/2021
Ore 19:30