AVER CURA DELLE RELAZIONI

Come gestire e valorizzare il capitale umano nelle organizzazioni di terzo settore

Un corso per riflettere su come sia cambiato il mondo del volontariato e per migliorare la capacità di gestire l’incontro tra associazione e volontario.

Si vuole offrire alle organizzazioni non profit trentine una riflessione sul ruolo del volontario, su come valorizzarne l’apporto, partendo dalla cura delle relazioni.

Come riprendere in mano le risorse umane delle associazioni? Come trovare nuovi volontari e rimotivare, riorganizzare quelli esistenti? Attraverso questo percorso cercheremo di comprendere e valorizzare il capitale maggiore di ogni associazione: le sue risorse umane.

 

OBIETTIVI:

  • Rielaborare quanto successo nelle associazioni con la situazione pandemica e riattivare una disposizione propositiva
  • Comprendere il valore strategico dei volontari all’interno dell’organizzazione delle attività
  • Migliorare la gestione dei volontari

 

PROGRAMMA E CONTENUTI

Modulo 1: La cura delle risorse umane: la motivazione

Incontro online su Zoom - Martedì 14 giugno 18.00-20.00

Contenuti:

  • Le motivazioni al volontariato
  • Le motivazioni al volontariato nei giovani
  • Strumenti per monitorarle nel tempo
  • Azioni associative per sostenere la motivazione dei volontari
  • Confronto sulle esperienze e emersione di buone pratiche

 

Modulo 2: La cura delle risorse umane: l’organizzazione

Incontro online su Zoom – Lunedì 20 giugno 18.00-20.00

Contenuti:

  • Dai bisogni territoriali alle azioni delle associazioni
  • Come organizzare le azioni dei volontari
  • Come organizzare per competenze  

 

Modulo 3: La cura delle risorse umane: il clima in associazione

Incontro in presenza a Trento -  Sabato 25 giugno 9.00 – 17.00

Contenuti:

  • Prevenire i conflitti e gestire le difficoltà relazionali
  • Attivare feedback costruttivi
  • Gestire difficoltà tra i volontari
  • Creare un ambiente collaborativo 

 

Modulo 4: Il responsabile dei volontari

Incontro online su Zoom – Martedì 28 giugno 18.00-20.00

Contenuti:

La funzione strategica del Responsabile dei volontari

La comunicazione tra direttivo e risorse umane

Le competenze del Responsabile dei volontari

Proposte del CSV per trovare e accogliere nuovi volontari

 

METODOLOGIE:

Il corso si svolgerà per alcuni incontri on line in modalità webinar e un sabato esperienziale in presenza.

Sarà garantita la partecipazione attiva e la sperimentazione dei contenuti tramite laboratori e attività di gruppo on line.

Saranno proposti inoltre: Test, Video, suggerimenti di studio e approfondimento.

 

PER CHI

Corso dedicato a chi all'interno degli enti del Terzo Settore si occupa della gestione dei volontari o è interessato ad approfondire il tema.

Il corso è aperto ad un massimo di 20 volontari o operatori sociali degli ETS della provincia di Trento.

 

QUANDO

Il corso della durata di 13 ore è composto da 4 incontri nelle seguenti date:

 

Martedì 14 giugno 18.00-20.00 – Sessione online

Lunedì 20 giugno 18.00-20.00 – Sessione online

Sabato 25 giugno 9:00 – 17.00 – Laboratorio in presenza

Martedì 28 giugno 18.00-20.00 – Sessione online

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E COSTI

Il corso è aperto ad un massimo di 20 iscritti. Il costo di iscrizione è di 20 euro.

È possibile iscriversi compilando questo modulo on-line entro domenica 5 giugno.

Nel caso le richieste fossero superiori al numero di posti disponibili, verrà realizzata una selezione dei partecipanti.

Una volta compilato il modulo, riceverete la conferma definitiva e le istruzioni del pagamento entro martedì 7 giugno.

 

Docente:

Glenda Pagnoncelli:

È stata membro dello staff di progettazione didattica di Univol per oltre 10 anni. Docente nei corsi sulla motivazione al volontariato e la comunicazione empatica.

Ha curato per Csvnet l’ ideazione e la formazione in aula sulle modalità di validazione delle competenze da esperienze di volontariato.

Laureata in Scienze della formazione e specializzazione in Teatro terapia. Coordinatrice didattica e docente del Master nelle Terapie espressive di Università Cattolica e project manager per il Dipartimento di Innovazione didattica di Università Politecnico di Milano.

Da oltre 20 anni formatore per aziende private e del Terzo settore sulla gestione e il coordinamento dei gruppi di lavoro e sulla comunicazione con metodologie creative.

Inizia il 14/06/2022
Ore 18:00