Contributi alle organizzazioni di volontariato e alle aps
Provincia Autonoma di Trento
28 October 2019
serv.politichesociali@provincia.tn.it
0461/492749

 

I contributi per la realizzazione di attività di interesse generale finanziano progetti a rilevanza locale che perseguono 5 obiettivi generali suddivisi a loro volta in ambiti di intervento:

 

  1. Porre fine ad ogni forma di povertà
  2. Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età
  3. Educazione di qualità
  4. Città e comunità sostenibili
  5. Consumo e produzione responsabili

 

Le domande di contributo vanno presentate dalle APS ed ODV, iscritte rispettivamente all'Albo del Volontariato o al Registro delle Associazioni di Promozione Sociale tenuto dalla Provincia, tra il giorno 8 e il giorno 28 ottobre 2019 in una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano al Servizio politiche sociali, in via Gilli n. 4, 38121 Trento, o agli sportelli periferici provinciali di assistenza e informazione al pubblico del territorio provinciale entro le ore 12 dell'ultimo giorno utile per presentare la domanda;
  • mediante raccomandata con avviso di ricevimento al Servizio politiche sociali entro le ore 24 dell'ultimo giorno utile;
  • alla casella di posta elettronica certificata: serv.politichesociali@pec.provincia.tn.it entro le ore 24 dell'ultimo giorno utile.

E' obbligatorio dotarsi di una posta elettronica certificata (PEC): nella domanda o al massimo entro e non oltre la data del 28 ottobre 2019 dovrà essere comunicato al Servizio politiche sociali l'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dell'organizzazione o della forma associativa che rappresenta sulla quale verranno effettuale le comunicazioni inerenti le iniziative previste nel presente bando.

Il progetto deve essere avviato entro e non oltre 30 giorni dalla data di comunicazione del finanziamento del progetto, tutti i progetti finanziati devono concludersi entro e non oltre la data del 30 settembre 2020.

 

Per informazioni:

Servizio politiche sociali

Ufficio accreditamento, affidamento e relazione con il terzo settore

Tel: 0461/ 492734 (informazioni generali/amministrative) - 493852 (informazioni generali/contabili)

 

Modulistica

 

Possono essere beneficiari dei contributi i soggetti (di seguito denominati “Soggetti attuatori”) che, alla data di presentazione della domanda:

  • sono iscritti nell’albo provinciale delle organizzazioni di volontariato o nel registro provinciale delle associazioni di promozione sociale
  • hanno sede legale nel territorio della provincia di Trento.

Può presentare richiesta di contributo, assumendo il ruolo di soggetto attuatore ai fini del presente bando:

a) una singola organizzazione di volontariato

b) una singola associazione di promozione sociale

c) una forma associativa, anche temporanea, di più organizzazioni di volontariato o di più associazioni di promozione sociale