Progettare in partnership: idee e strumenti per realizzare progetti collaborativi
COS’È?
Il laboratorio Progettare in partnership è un’opportunità per condividere idee, sviluppare competenze e sperimentare strumenti per facilitare collaborazioni e attivare nuove alleanze pubblico- privato.
Il laboratorio si terrà nelle seguenti giornate: 

​Venerdì 20 ottobre
ore 14:00 - 18:00

Sabato 21 ottobre
ore 9:00 - 17:00

TRENTO - Via Lunelli, 4 (al 9° piano)

CONTESTO, IDEA, PROBLEMA, ECOSISTEMA DI PROGETTO
Le idee progettuali nascono in un contesto, si sviluppano in un ecosistema, affrontano problemi, richiedono alleanze.
Quali punti di forza e di debolezza esprime il contesto? Quali problemi si intendono affrontare? Qual è l’idea alla base del progetto in partnership? Di
quali relazioni formali o informali dispone chi avanza la proposta progettuale?
Quali organizzazioni costituiscono l’ecosistema di progetto?

OBIETTIVI, AZIONI, COORDINAMENTO E CONDIVISIONE DELLE RESPONSABILITÀ
I progetti puntano a obiettivi trasformativi, si declinano in azioni e attività, hanno bisogno di cura e di coordinamento.
Quali sono gli obiettivi trasformativi del progetto? Quali sono i cambiamenti attesi? In quali azioni si articola il progetto?
In quali attività si sviluppa ciascuna azione? In quali tempi si intendono
realizzare le diverse attività? Quale coordinamento e quale governance (assetto di responsabilità) si immagina per il progetto? Come si compone il gruppo di lavoro di progetto? Quali competenze sono necessarie?

PROMOZIONE, STORYTELLING, DIFFUSIONE DEI RISULTATI
I progetti hanno bisogno di visibilità: vanno raccontati, comunicati, rendicontati.
Come presentare e promuovere il progetto per ricercare alleanze e finanziamenti?
Come costruire la comunicazione del progetto e la sua rendicontazione pubblica? Quali sono i risultati attesi e quantificabili dell’intervento? Come comunicarli?

PER CHI?
Il percorso si rivolge a coloro che nelle associazioni trentine di volontariato e nelle organizzazioni del terzo settore si occupano o intendono occuparsi di progettazione sociale in partnership.

COME?
Il laboratorio Progettare in partnership prevede un inquadramento teorico di base e un confronto a partire da esperienze, strumenti operativi, link utili per approfondire, project work.
Suddivisi in piccoli gruppi di lavoro, i partecipanti delineeranno abbozzi progettuali, a partire dalle idee di ciascuno, attraverso l’utilizzo del Partnership, Project Canvas e altri strumenti per favorire una collaborazione efficace nei gruppi di lavoro e per alimentare focus group strutturati e produttivi.

CON CHI?
Marco Cau , agente di sviluppo locale, socio di Pares , collabora a progetti multidisciplinari per promuovere e valorizzare territori, comunità, persone e imprese.
Graziano Maino , consulente e formatore, libero professionista e socio di Pares.
Accompgna processi di innovazione ecollaborazione nei gruppi e tra le organizzazioni pubbliche, private, nonprofit.

PER ISCRIVERSI…
…è obbligatorio compilare il MODULO ONLINE entro il 17 ottobre 2017

PER INFORMAZIONI:
Mirella Maturo
Tel. 0461 916604
progettazione@volontariatotrentino.it
Pubblicato il: 28/09/2017
IN PRIMO PIANO
+ Carica vecchie